Combatti lo stress con il movimento

Mezz'ora al giorno toglie il malessere di torno

Scuola, lavoro, traffico e problemi di tutti i giorni vi mettono a dura prova? Dichiarate guerra allo stress quotidiano con del sano movimento. Non stiamo parlando per forza di sport solo per professionisti e nemmeno di sforzi da atleti di endurance. Una leggera attività fisica di mezz’ora al giorno può cambiarvi la vita. O almeno il modo in cui la affrontate.

Diversi studi hanno documentato come l’esercizio fisico possa avere un’azione sovrapponibile ai farmaci nel ridurre irritabilità, ansia e in alcuni casi depressione. Da una ricerca di 5 anni fa, condotta dal gruppo Cochrane, che abitualmente verifica la validità delle affermazioni basate su produzione scientifica, e dall’analisi di ben 8 studi sui disturbi d’ansia pubblicati nello stesso periodo sul British Journal of Sport Medicine, è emerso che l’attività fisica non può sostituirsi alle medicine nei casi più gravi, ma può rappresentare un valido aiuto allo stress quotidiano.

Tutti possono trarre vantaggi da uno stile di vita meno sedentario: il corpo è il mezzo con cui la mente esprime il suo disagio e, attraverso il corpo, la si può aiutare a superarlo. Il movimento, infatti, agisce su molti fronti: contribuisce a ridurre le tensioni muscolari, favorisce il sonno, migliora l’ossigenazione, rilascia endorfine (l’ormone della felicità), favorisce calma e benessere psicofisico e fa utilizzare quegli ormoni, come il cortisolo, che si sono accumulati a causa dello stress.

Vi siete già allacciati le scarpette?

Correlati