Erbe medicinali in gravidanza? Ni

Percepite come naturali e innocue, in gravidanza possono avere degli effetti collaterali

Tisane, ma anche integratori alimentari e rimedi vari a base di piante ed erbe. Per alcune donne in gravidanza rappresentano una valida alternativa ai farmaci classici per il trattamento o la prevenzione di piccoli disturbi, nella convinzione che, trattandosi di prodotti "naturali", siano anche innocui e privi di effetti collaterali per loro e per i bambini che portano in pancia. Eppure non è detto che sia così. Anzi: ci sono piante decisamente sconsigliate.

 

Correlati