Le proteine indispensabili nella risposta anabolica

Per il benessere dell’organismo è necessario assumere fonti proteiche durante tutta la giornata

Per finestra anabolica s'intende il periodo successivo ad un allenamento intenso, in cui il muscolo scheletrico è predisposto maggiormente a incorporare e utilizzare i nutrienti, per la sintesi di nuovo tessuto contrattile e per la riparazione di quello lesionato dall'attività fisica. Normalmente la finestra anabolica si fa coincidere tra i 20 ed i 120 minuti dal termine dell'allenamento.

La risposta anabolica alle proteine ​​alimentari può essere definita come la differenza tra sintesi e rimodellamento proteici, in seguito all'ingestione di sole proteine ​o di un pasto misto contenente proteine.

I processi di anabolismo e rimodellamento derivanti dalle proteine della dieta sono molto importanti per l’organismo. Per ottimizzare la risposta anabolica è fondamentale distribuire le proteine uniformemente in tutto l’arco della giornata, invece che assumerle solo durante la cena.

Non esiste una soglia massima di risposta anabolica a un singolo pasto, ma il modo più efficace in cui massimizzare la risposta anabolica totale nell'arco di 24 ore è aumentare le proteine ​​a colazione e pranzo, senza ridurre l'apporto proteico con la cena.

Per la filosofia Iaderlife l’apporto proteico è essenziale per il benessere del nostro organismo:  durante i pasti, ruotare le fonti proteiche alternando quelle derivate da carne, latticini o pesce con quelle vegetali è indispensabile per il buon mantenimento dei processi vitali.

 

Correlati