La frittata si cucina sui social: ecco i cloud eggs

La rivisitazione dell’uovo all’occhio di bue da cucinare al forno spopola su Instagram

Soffici come delle nuvole senza perdere il proprio carico proteico: ecco il cloud egg. Versione social friendly e moderna del classico occhio all’uovo di bue. L’unica differenza è la consistenza dell’albume. Se nella ricetta tradizionale il bianco è piatto e omogeneo, qui è un’esplosione in tre dimensioni.

Cloud Eggs.

Un post condiviso da Recipe Videos (@delishrecipe) in data:

Ma come si preparano? Prima di tutto si dividono tuorlo e albume, conservando entrambi in recipienti differenti. Poi ci si concentra sul bianco. Una volta condito con sale e pepe, si inizia a sbattere con una frusta aggiungendo formaggio e prosciutto (o pancetta) finché non è leggermente montato. La cottura si fa direttamente in forno dopo aver dato una forma di “cestino” all’albume. Bastano pochi minuti per ottenere una struttura dorata e soffice su cui viene adagiato il tuorlo.

Cloud Eggs.

Un post condiviso da Recipe Videos (@delishrecipe) in data:

Il risultato? Un fenomeno che spopola su Instagram, nelle pieghe del vostro newsfeed e poco altro. D’altronde, per quanto artistica e fotogenica, stiamo sempre parlando di una frittata.