Il baobab questo (s)conosciuto

Il suo frutto è un toccasana per il nostro intestino e chi soffre di stipsi

Se vogliamo potenziare le difese immunitarie dell’intestino, che vivono sulle pareti del colon, il nostro grande alleato naturale è il frutto del baobab, il maestoso “albero farmacista” che cresce in Africa e che da millenni è considerato un portentoso alleato contro tutti i disturbi intestinali. La polpa del frutto del baobab è una fonte preziosa di fibre alimentari solubili e insolubili. Quest'ultime non sono assimilate dall’intestino, ma agiscono sul transito intestinale attraverso la stimolazione della peristalsi, dando di conseguenza un aiuto a sconfiggere la stipsi.

Prima dei pasti è il momento migliore per gustare la sua polpa, garantendo così un sufficiente apporto giornaliero di elementi nutritivi come vitamine e aminoacidi. Chi vuole mantenere i valori glicemici nella norma troverà in questo frutto un forte alleato, allo stesso tempo utile per riequilibrare il tono dell’umore, che tende a diventare instabile quando il colon è infiammato.

Correlati