Cavolo e birra, una combo da grigliata

Prima con una lattina si cucinava il pollo, ora è la volta della verdura. L’effetto? Un misto agrodolce

Se proprio dovessi scegliere una verdura da grigliare, siamo sicuri non sarebbe il cavolo.
Almeno finora.
Un po’ per la sua forma e un po’ per la consistenza, il cavolo cappuccio non si presta a una cottura dalle alte temperature. Magari direttamente su una piastra rovente.
Il rischio è quello di bruciarne le foglie e restare con poco o niente da mettere nel piatto.
La soluzione sembra arrivata nella forma di una lattina di birra.

La strana coppia: birra e cavolo

Beer can cabbage. #apleasantlittlekitchen #apleasantlittlegrill #rebeccawhitecooks #randywhitecooks #f52grams

Un post condiviso da A Pleasant Little Kitchen (@apleasantlittlekitchen) in data:

Non sarebbe la prima volta che la birra fa la sua comparsa nei dintorni del barbeque. ​Stavolta però non nelle vesti di bevanda da compagnia. 
Piuttosto come supporto per la cottura.
Mai mangiato un pollo marinato alla birra?
Decisamente da non perdere.

Questa volta è il turno del cavolo.
Basta infilare una lattina mezza piena all’interno della verdura precedentemente svuotata e posizionarla sulla griglia.
Facendo attenzione che la costruzione appena ottenuta risulti per lo meno stabile.

Aggiungi la salsa barbecue per un risultato eccezionale

Dopo circa 45 minuti di cottura e una spennellata di salsa barbeque ogni tanto, a cambiare è soprattutto la consistenza: molto morbida.
Mentre il gusto un po’ amarognolo lascia il posto al dolciastro.

Per riequilibrarlo, basta un pizzico di sale e pepe.
E il contorno è servito. 

Correlati

FORMULA12

FORMULA12 è un'azienda che si occupa di benessere partendo prima di tutto dalla nutrizione.


Privacy Policy

CUSTOMER SERVICE

  Numero Verde: 800-132-477

Il centralino è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 info@formula12.it

Social


© Copyright 2018 Iaderlife Srl - P.IVA: 02788950356 - All rights reserved .