Vuoi un orto in casa? Ecco Linfa

Arriva a settembre 2017 la serra smart made in Italy per verdura a km zero

Mangiare tanta  verdura è sempre un ottima cosa per il nostro fisico. Frutta e verdura sono carboidrati favorevoli, centrali in una dieta sana ed equilibrata. E come è risaputo, meglio ancora se i prodotti che consumiamo sono di stagione e a km zero.

Con Linfa, i km zero sono garantiti. E sono zero davvero. Già, perché Linfa è la serra smart made in Italy che porta l’orto direttamente nelle case. Ideata da Robonica, start up di Milano, sarà in commercio a partire da settembre. Linfa non è una serra come tutte le altre: connessa al wi-fi, "parlerà" con il vostro smartphone per suggerirvi come comportarvi con le piantine per far sì che crescano forti e sane. C'è bisogno di acqua? Lei ve lo segnala. Qualcosa non va? I malfunzionamenti vengono rilevati e segnalati sul vostro dispositivo. 

Questa rivoluzionaria serra da appartamento offre un sistema di coltura idroponica casalinga completamente automatizzata. I led posizionati all'interno della serra simulano il calore del sole, mentre i nutrienti sono tutti organici. Gli ideatori garantiscono che ci si può coltivare dentro di tutto. Basta andare sul sito per vedere una selezione di frutta e ortaggi che è possibile coltivare con Linfa: non solo insalata e pomodori, ma anche piante rare o esotiche, per arricchire i nostri palati con sapori nuovi e poco conosciuti. 

Oggetto che come se non bastasse fa anche arredo grazie al suo design minimal ed essenziale, è stato presentato per la prima volta a Milano durante la fiera sull'innovazione nel settore alimentare Seeds&Chips. Ora non resta che aspettare che Linfa inizi a entrare nelle nostre case o  nei ristoranti. Certo, non sarà come avere un orto in giardino, ma per chi vive nei centri di grandi città può essere una soluzione per coltivare in proprio qualche verdura. Ovviamente, a km zero.

Correlati