Cosa mangiare senza sentirsi fuori luogo al Rimini Wellness

Showcooking o punti di ritrovo dentro la Fiera romagnola saranno i luoghi giusti dove fermarsi per la pausa pranzo. Per gustare o per conoscere

Siete pronti? Siete già caldi? Mancano pochissimi giorni all’avvio della Rimini Wellness 2017 e molti stanno preparando già i muscoli alle sfide sportive che si alterneranno nella location della fiera. Sudore e divertimento saranno le parole chiavi della kermesse, ma per chi volesse soltanto sbirciare, come si prospetteranno quei giorni? In teoria faticosi.

 Guardare chi pratica una disciplina senza cimentarsi non è facile;  è un po’ come dover star seduti quando la vostra musica preferita incalza nella stanza. Il vero problema in realtà salterà fuori, come per incanto, durante la pausa pranzo. Allontanate l’idea di prelevare dallo zainetto il panino alla porchetta con salse tanto desiderato. Sareste fuori luogo e avreste gli occhi di molti puntati addosso. E poi diciamocela tutta. Già sarete lì a guardare gli altri sudare, stile vecchietti di fronte a un cantiere, farlo, continuando a muovere le mandibole con cibi al limite della decenza, sarebbe inopportuno.

 Fortunatamente qualcuno ha pensato a voi e così anche la vostra pausa pranzo sarà all’insegna del buon gusto, ma salutare. All’interno del padiglione FoodWell troverete stand predisposti alla vendita di insalate, frutta secca, gelato e pasta proteica. Poi si troveranno i punti ristoro che, ovviamente, avranno una declinazione "wellness": ci saranno tre frutterie sparse per il quartiere fieristico targate Almaverde Bio, alcune tipologie di insalate, tra cui quelle targate Jocca, all'interno delle quali ci saranno per l'appunto i fiocchi di latte. E poi ancora un selfservice, in prossimità di RiminiSteel,  con un'alimentazione più mirata alle esigenze dei body builders. Sushi e la classica piadina saranno di contorno.

In fondo, se parteciperete al Rimini Wellness, lo farete anche per diventare più esperti di benessere e salute del proprio organismo.

Correlati