Testimonial

«Con Iaderlife ho migliorato le mie performance, ora punto a Tokyo 2020»

Jacopo Plazzi, classe ’91, laureato in Economia e Commercio, è un atleta del Circolo Canottieri Aniene di Roma. Una vita nel mondo della vela, partecipa fin da giovanissimo a competizioni internazionali in diverse specialità. Dal 2012 fa parte della squadra nazionale olimpica dei 49er, dove vince un titolo italiano e si colloca più volte tra i primi dieci equipaggi europei. Coltiva la sua passione partecipando nei circuiti GC32 e Marstrom 32, catamarani ad alte prestazioni, simili alle imbarcazioni di Coppa America.

Jacopo Plazzi spiega come il metodo Iaderlife abbia inciso positivamente sulle sue performance sportive e non solo: «Iader mi ha seguito nello scorso quadriennio Olimpico, mi ha insegnato il metodo Iaderlife per gestire il cibo  migliorando la mia performance. Mangio di più e qualitativamente meglio e soprattutto sono riuscito ad aumentare la mia massa muscolare, ottimizzando la mia percentuale di grasso tra il 5 e il 6%. Tutto questo mi ha permesso di sentirmi meglio e imparare a gestirmi ovunque io mi trovi. Ora puntiamo insieme le olimpiadi di Tokyo 2020».