People

«La mia vita senza bilancia e calorie»

Roberta Penazzi, odontoiatra con la passione per il crossfit, racconta così il suo incontro con Iaderlife: «Un anno fa sono andata da Iader Fabbri perché volendo fare gare di Crossfit mi sono resa conto che tra lavoro, allenamento e famiglia il pensare a cosa mangiare e alle quantità mi stressava molto. Così arrivavo agli allenamenti dopo il lavoro stanca e durante le gare sentivo di aver finito la benzina.

Iader mi ha sollevato da questo stress togliendomi la fissa delle calorie e del pesare gli alimenti. Colazione proteica anche abbinata con qualcosa di dolce che mi piace, pasti con proteine di vario genere (carne, pesce, o di origine vegeta) abbinate a verdure di stagione, frutta secca, cioccolata fondente, frutta fresca come spuntini e carboidrati ma sempre abbinati alle proteine. In più mi sento bene tutta la giornata, senza i momenti di calo delle forze causa picchi glicemici che calano improvvisamente. È un metodo alimentare che mi fa mangiare tutto e senza rinunce e se ho cene con amici e colleghi al ristorante ci vado tranquillamente perché non seguo una dieta triste con solo pollo e riso.

Il metodo di Iader Fabbri mi ha insegnato a essere in equilibrio fisicamente e mentalmente e dopo 4 gare di Crossfit in 2 mesi e tutti gli impegni lavorativi posso dire di sentirmi bene. Anche considerando che non sono più una ragazzina…»