People

«Io, rugbista, ero troppo magro. Ora mangio in modo equilibrato»

Angelo Parrinello, studente e giocatore di rugby, ci racconta così il suo incontro con Iader Fabbri e con il metodo Iaderlife: «Ho deciso di iniziare il percorso da Iader perché ero sottopeso e il rugby, lo sport che pratico, non mi permetteva più di andare avanti in quel modo. Il metodo Iaderlife mi ha insegnato a mangiare in maniera sana ed equilibrata. Ho ottenuto grandi risultati sia nello sport che nella vita di tutti i giorni. Rivolgendomi a Iader sono riuscito in 9 mesi a portarmi da 65 a 80 kg aumentando molto la mia massa muscolare, senza alterare la massa grassa e soprattutto a sentirmi molto meglio e in salute. Mangiando meglio e più di prima mi sento molto più energico, attivo e pronto ad affrontare ogni tipo di sfida!»